Martina DOGANA blog

11 settembre 2011

11° Triathlon Sprint Sottomarina di Chioggia

oggi ho mantenuto una promessa fatta qualche mese fa ad una mia amica e ho partecipato all'undicesimo Triathlon Sprint di Sottomarina di Chioggia.
E' stata un'altra gara vissuta come allenamento per velocizzare il ritmo, soprattutto ho voluto testare la gamba in bici e vedere come reagivo di corsa.
ma come sempre succede sui campi gara vicino a casa è bello rivedere facce conosciute ed avere tanti tifosi. Il mio fan club era al completo anche di Caterina ed Adriano che mi hanno regalato la loro presenza a bordo strada.
Ma ho anche gareggiato con i miei due nuovi compagni di squadra, i miei compaesani Matteo e Nicola, accompagnati anche loro da famiglie e amici...insomma la Valle dell'Agno ha approfittato di questa domenica estiva per trasferirsi al mare ed è stato uno stimolo in più per tirare ;-)

la gara è andata bene: il nuoto un po' tormentato da una mezza onda fastidiosa e non ho nuotato benissimo (anche perchè ad essere sincera negli ultimi mesi mi sono concentrata molto di più sulle altre due frazioni in vista delle gare lunghe), ma una volta salita in bici ho cominciato a menare e sono contenta della mia prestazione anche se ho fatto tutti i 20km da sola (bene in vista dei lunghi, ma devo allenarmi ancora sulla durata!). Scesa in T2 ho provato a spingere, ma ho cominciato a sciogliermi e a sentire di correre solo dopo 3km. Ho recuperato tante posizioni fino alla quarta, dietro a specialiste delle corte distanze come l'olimpionica Daniela Chmet, ad Elisa Battistoni e a Sofia Toth...non mi posso certo lamentare!
ora qualche giorno di tapering in vista di una competizione più alla mia portata: il Desafio Andalucia Donana di sabato prossimo.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



<$I18N$LinksToThisPost>:

Crea un link

<< Home page