Martina DOGANA blog

27 aprile 2009

70.3 Barzanò...buona la prima!!


Ieri, domenica 26 aprile, ho vinto la prima edizione del 70.3 di Barzanò (LC). La particolarità di questa gara era che la frazione di nuoto si disputava in piscina, quindi 76 vasche da 25m. Devo riconoscere che l'idea mi turbava un po', invece tutto sommato è stato meno difficile del previsto! La partenza della prima batteria degli uomini è stata data alle 7, noi donne invece eravamo tutte nella seconda batteria, quindi siamo partite verso le 7.40. Purtroppo la giornata non era delle migliori perchè ha cominciato a piovere molto presto e ha proseguito per quasi tutta la mattina, inoltre la temperatura era davvero bassa. Nella frazione in bici abbiamo dovuto vestirci molto, io ho indossato manicotti, maglia e gilet antivento, ma se avessi avuto pure copriscarpe e guanti non mi sarei lamentata! il percorso ciclistico era veramente bello, un saliscendi continuo tra le colline brianzole. Sicuramente senza pioggia e nuvole ce lo saremmo gustati molto di più, pazienza! sinceramente è stato molto faticoso perchè non sono mai riuscita a scaldarmi, non vedevo l'ora che arrivasse una salita, il che è tutto dire ;-) quando ho cominciato a correre i venti km finali non sentivo più i piedi, sensazione pessima, si sono scaldati praticamente a metà frazione! anche il percorso podistico mi è piaciuto molto. Erano 4 giri da circa 5km ondulati e con dei tratti di sterrato. In più a metà del'anello c'era una cassa con musica a palla che ci caricava tantissimo...ci voleva!
Per la cronaca sono uscita dal nuoto con Dina Braguti che si è sobbarcata l'onere di contare le vasche ( ;-p ) e ho preso fin dalle prime pedalate la testa della corsa. In bici ho guadagnato un buon margine di vantaggio che durante la corsa ho gestito per arrivare al traguardo a braccia alzate davanti a Maria Sella e a Dina Braguti...un'altra bella emozione in questa stagione appena iniziata!
Tra gli uomini ha vinto Emilio D'Aquino alla prima esperienza sulla distanza, ma sicuramente la sorpresa della giornata è stato Filippo Dal Maso (sì proprio Pippo) che ha stupito tutti con la migliore prestazione in bici e con un fantastico quarto posto assoluto...partendo pure in seconda batteria! bravo Pippo!!!

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



<$I18N$LinksToThisPost>:

Crea un link

<< Home page